Nella tradizione nordica il Destino è conosciuto con il termine «Wird». Il Wird definisce ogni forma del divenire ed è la somma di tutti gli eventi Passati, Presenti e Futuri.
Secondo la mitologia il destino è tracciato da tre divinità femminili che vivono ai piedi dell’albero cosmico Yggdrasill. Si tratta di tre forme della Grande Madre, conosciute come le «Tre Norne». In particolare:
– La prima di queste tre, la Vergine, è connessa alla Luna Crescente; si chiama Urdhr e personifica il Passato.
– La seconda, la Madre, è connessa alla Luna Piena; il suo nome è Verdhandi ed è personificazione del Presente.
– Infine la terza, la Vecchia Donna, è connessa con la Luna Calante; si chiama Skuld e incarna il Futuro.
Per benedire le streghe del passato, presente e futuro durante la notte di Samhain; legate con nastro rosso una candela nera, una bianca e una rossa; accendete le candele e successivamente pronunciate:

“Onoro le streghe del presente
coloro che celebrano questa notte sacra
Venite con il vostro potere a proteggere questo cerchio sacro;
Onoro le streghe del passato,
coloro che vivevano nei tempi oscuri;
hanno dato la vita affinché possiamo praticare illese da ogni sorta di male.
Onoro le streghe del futuro
Lascio in eredità un incantesimo ancora da svelare
lascio che la luce di questa magia brilli attraverso di loro
Con onore e riverenza. Rispetto e amore.
Rendo grazie agli antichi che mi hanno concesso poteri superiori.
Sia benedetto questo rito.”

 

Fonte: L’ho trascritto nel mio quaderno degli appunti molti anni fa, non mi ricordo più da dove proviene se conoscete la fonte lasciatemi un commento in modo da poter dare una paternità a queste belle parole

Se il mio blog ti piace e lo trovi utile

supportalo con una donazione:paypal.me/stregadicitta