Prima d’iniziare ad analizzare la vostra lettura, ricordate che consultare le rune non è come farsi leggere il futuro. Le rune sono energia che guida che vi rende capaci di raggiungere un livello più profondo di coscienza per trovare le soluzioni giuste. Il vero lavoro comincia una volta che le rune hanno rivelato il loro messaggio.

Runa Singola: Pescare una sola runa è il modo più semplice di trovare una risposta a una domanda o dare uno sguardo veloce su una situazione. Se fatto al mattino dà una rapida visione della giornata. In momenti di grande stress, questa lettura può aiutare a decidere velocemente la prossima mossa. Per esempio pescare Isa indica che la situazione richiede pazienza e non una decisione su due piedi. Pescare Wunjo suggerisce riuscite piacevoli e che i desideri saranno soddisfatti. Un’ Hagalaz pescata in questa lettura dice che dovrete confrontarvi con conflitti interni o esterni. Fare seguire a questa lettura quella delle tre sorelle è un buon modo per scoprire i dettagli.

Le Tre Sorelle: Questa lettura fa riferimento alle Norne: le tre sorelle che secondo la tradizione nordica, presiedevano al destino degli uomini vegliandone presente passato e futuro. La runa all’estrema sinistra rappresenta il passato, quella centrale il presente e quella di destra il futuro.

Ruota a Quattro Raggi: Al centro va messa una runa scelta dall’elenco iniziale. La runa più alta indica le energie consce, quella in basso quelle inconsce. Le rune a destra e a sinistra indicano passato e futuro.

Croce Runica: La runa più a sinistra rappresenta il passato, quella più a destra il futuro. La runa più in basso identifica i poteri dell’inconscio al lavoro che influenzano la vostra situazione attuale, mentre la runa più alta rappresenta i poteri della vostra consapevolezza più alta che guidano e ispirano le vostre azioni. Le due rune che giacciono tra l’inconscio e il conscio indicano quello che sta agendo sulla vostra situazione più da vicino: le vostre barriere e le vostre fonti di potere. La runa in basso rappresenta le energie subconscie che stanno per essere portate sulla superficie. Ciò che era stato precedentemente represso o mostrato senza che ve ne accorgeste, ora potete identificarlo. La runa alta rappresenta le energie consce attive a portata di mano e identifica la forza personale disponibile al momento. Impossessarvi di queste energie vi aiuterà a dare una forma al futuro.

La Ruota a Otto Raggi: È molto simile alla croce ma aggiunge due nuove dimensioni d’interpretazione. La linea verticale divide il tempo in passato e futuro, quella orizzontale divide lo spazio in conscio e inconscio. A cominciare dalla runa nel punto del più alto conscio e del futuro abbiamo il futuro attivo. Questa runa rappresenta quello che potete fare per maneggiare il problema. Al lato opposto giace il passato inattivo che rappresenta le caratteristiche che non si possono cambiare o quelle che non sono ancora maturate. Ne punto tra l’alto conscio e il passato che il passato attivo. Qui vengono rappresentate le influenze passate che continuano ad avere effetto ma che sono tuttavia modificabili. Qui possono trovarsi dei traumi così come piacevoli memorie dell’infanzia. Al lato opposto troviamo il futuro inattivo: le forze inconsce come, sogni, ansie e materiale rimosso che invaderà il conscio determinando il vostro futuro.

Fonte: Appunti Stregati