• Titolo originale:Man cheng jin dai huang jin jia
  • Regista:Zhang Yimou
  • Anno: 2006
  • Genere:Drammatico
  • Attori principali:Chow Yun-fat nel ruolo dell’ imperatore tradito,Gong Li nel ruolo dell’ imperatrice subdola
  • Trama:Cina, X secolo, tarda dinastia Tang: l’imperatore Ping fa ritorno a corte per le festività, ma i rapporti con i figli Jai, Yu e Wan e con l’imperatrice sono freddi. Verranno presto a galla terribili segreti mentre un complotto politico prende forma.
  • Cenni sul film:È stato il film più costoso del made in Cina, ma si è rifatto sui guadagni.
  • Trailer:

Cosa ne penso del Film

Siamo nella Cina medioevale, il film si svolge interamente nella città proibita dove si trova il palazzo imperiale.  Si parte con la preparazione delle concubine dell’ imperatore e il primo pensiero è con tutte ste donne che si contendono i favori di un uomo per forza si cospira
Ma vabbè, il film è senza ombra di dubbio sfarzoso, oro ovunque, palazzo immenso trama un po’ complicata.
L’imperatrice che si beve litri di “medicamenti” senza notare che più ne beve più sta male; verso la fine del film gli viene il sospetto che la stanno avvelenando, geniale la tipa.
Nel frattempo il primo figlio dell’ imperatore la rifiuta come amante, ma c’è il piccolo particolare che stanno cospirando per uccidere l’imperatore e allora quasi quasi se la ripiglia.
L’imperatore che non è nato ieri viene informato del tradimento, battaglia/strage finale e tutti in lacrime.
Film pretenzioso con moltissimi momenti “sbadiglio”, consigliato solo agli amanti del genere.

Link al film: http://www.raiplay.it/programmi/lacittaproibita/

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
La città proibita
Author Rating
31star1star1stargraygray