Per la prosperità
Pare, che fin dal medioevo, venisse utilizzato per ottenere maggior prosperità.

È necessario compiere questo rituale all’aperto, la mattina di un lunedì di sole. Sono necessarie un vecchio paio di scarpe e un soldino color oro.

Aprite la mano e mettete il soldino dorato sul palmo, porgete la monetina verso il sole e fate in modo che un raggio la illumini e ripetete queste parole

«Ciò che tengo in mano possa aumentare fino a che le mie finanze non abbiano più niente da temere».

Prendete il soldino e mettetelo nella scarpa vecchia sinistra e indossate le scarpe. Camminate in circolo in senso orario per tre volte, cambiate le scarpe con quelle che indossavate, tornate a casa e appoggiatele (lasciando sempre dentro il soldino dorato) a “T” in un posto sicuro.

Ripetete il rito nei due giorni successivi.

Il terzo giorno trasferite il soldino nella scarpa o pantofola che più usate (vi consiglio di scegliere un soldino dorato molto piccolo e di metterlo nelle pantofole; potete inoltre incollarlo con la colla affinché non si perda mentre camminate). Tenetelo nella scarpa o pantofola per qualche settimana, poi staccatelo e non spendetelo mai, ma conservatelo nel portafoglio come portafortuna.
Fonte