Molte streghe durante questo sabba  decidono di onorare la Dea Brigid, a volte anche nella veste di Santa Brigida d’Irlanda.Durante questo periodo quali sono i simboli e le decorazioni che possono trovare spazio nelle nostre case e sui nostri altari?

I colori:

  • Il Bianco che simboleggia la neve e il ghiaccio che ancora ammantano i campi.
  • Il Rosso simbolo del fuoco, del sole e la nascita (si nasce nel sangue e dal sangue)
  • Il Verde simbolo della vita che si cela sotto al ghiaccio e che spinge per rinascere.

I fiori:

  • Calicanto
  • Crocus
  • Bucaneve
  • Forsizia
  • Narcisi

Sull’ altare trovano posto le candele pronte per la benedizione che simboleggiano il focolare domestico di cui Brigid è la protettrice, coppa e calderone che contengano acqua per simboleggiare pozzi e sorgive, croce di Brigid e bamboline di mais.

I cibi di Imbolc sono latte e formaggi, l’ultima frutta che è sopravvissuta ai rigori dell’ inverno quindi frutta secca o seccata, mele, pere e arance. Il mondo vegetale ancora non ci offre le erbe tenere della primavera ma nelle nostre cucine possiamo ancora trovare patate, cavoli e broccoli, radicchi, finocchi, cardi, carciofi, carote. In questo periodo gli animali o si stanno accoppiando o si stanno sgravando, in entrambi i casi i nostri antenati evitavano di ucciderli per non uccidere il cibo del domani, per questo la carne fresca scarseggiava quindi io prediligo ricette che contengano i legumi anziché la carne.

Piccoli gesti magici

Febbraio era il mese dedicato alla purificazione quindi prendetevi un momento per pulire a fondo la casa, il che non vuol dire solamente eliminare la polvere ma anche ripulire casa dalle energie stagnanti. Dopo aver pulito casa si più fumigare con l’incenso e posizionare un po’ di sale grosso agli angoli. (Nel gruppo di facebook  Nella casa della Strega abbiamo creato il sale da dedicare a questo intento)

Purificazione personale, è ora di tirare le somme il vecchio anno è definitivamente passato e ci stiamo preparando a una nuova primavera. Questo è il momento per perdonarci delle nostre mancanze e complimentarci per i nostri successi, lasciare andare i rapporti oramai esausti e perdonarci per i nostri fallimenti.  Può essere utile anche fare un bagno o una doccia aggiungendo un sacchettino con verbena, rosmarino e sale, da mettere sotto il rubinetto in modo che l’acqua passandoci attraverso si carichi delle energie delle erbe.

Creare le proprie candele (anche di questo abbiamo parlato e sperimentato nel gruppo facebook)

Fare il sapone in casa, se si desidera si possono aggiungere erbe adatte e dedicarlo a un utilizzo rituale.

Questo video ve lo condivido perché mi è piaciuta l’atmosfera, ma sono state commesse varie leggerezze. Per prima cosa non si fa al chiuso, si devono utilizzare guanti adeguati, occhiali protettivi e mascherina.

Questo video è fatto molto bene.

Se il mio blog ti piace e lo trovi utile

offrimi un caffè:paypal.me/stregadicitta