Ultimamente ricevo molte richieste che riguardano i legamenti d’amore, sembra che con il caldo sia terribilmente aumentato il bisogno d’amore…tanto da essere disposti a legare a noi il nostro amato anche contro la sua volontà.
Certo i legamenti esistono e ce né abbondate traccia nella storia passata ma di quelli parlerò nel gruppo facebook “Nella casa della Strega”, insieme a tutti gli altri incantesimi improbabili e abbastanza impossibili da replicare che ci ha lasciato in eredità la storia.
Perché evitare i legamenti d’amore? Essenzialmente perché sono inutili, immorali e onestamente prevedono ingredienti schifosi.
Comunque nulla ci vieta di fare degli incantesimi più etici e privi di ingredienti alquanto disgustosi per attirare l’amore nelle nostre vite, quello che volevo condividere con voi oggi è molto semplice e serve ad ‘aprirci’ all’amore perché a volte siamo noi a crearci le nostre catene.
Cosa serve?
Una candela abbastanza grande da poter essere utilizzata per 15 giorni, preferibilmente di colore rosa o bianca.
Oleolito di rosa (se lo avete preparato) altrimenti olio essenziale di rosa
Un oggetto da poter indossare o un ciondolo di quarzo rosa.
Quando farlo?
Essendo che ciò che vogliamo è attirare l’amore inizieremo l’incantesimo con la luna nuova e lo ripeteremo tutti i giorni fino alla luna piena.
(quindi dal 2 luglio 2019 al 16 luglio 2019)
Come farlo?
Scegliete un momento in cui non verrete disturbati preparate ma vostra candela per l’incantesimo ‘vestendola’ con l’olio di rosa, bagnate le dita della mano dominate e strofinate l’olio dalle estremità verso il centro (dallo stoppino al centro della candela e dal fondo della candela verso il centro) mentre fate questa operazione concentratevi sul tipo d’amore che volete attirare, questo lo farete solo la prima volta.
Mettetevi comodi, accendete la candela, rilassatevi e quando vi sentite pronti sollevate l’oggetto che avete scelto sopra la candela (fate attenzione a non avvicinarle troppo):
“L’amore mi circonda,
l’amore sempre trionfa.”

Mentre pronunciate queste parole sentitevi amati, felici e protetti.
Spegnete la candela e indossate l’oggetto o la pietra che state utilizzando per l’incantesimo, ripetetelo tutte le sere fino a che non arriva la luna piena, questa segnerà la fine del rito.
Accendete la candela e rilassatevi come sempre solo lo scongiuro sarà differente:
“Nella mia vita arriverà l’amore,
mai si spegnerà il suo ardore,
non mi darà mai nessun dolore,
sarà suo il mio cuore,
sarà mio il suo cuore,
sarà sempre amore.
Così voglio, così sarà”

Lasciate consumare la candela fino alla fine e attendete che l’amore arrivi a voi, ricordate che per essere corretti non dobbiamo cercare di dirigere l’incantesimo verso una specifica persona a volte è meglio lasciare che sia il destino a scegliere liberamente chi mettere sulla nostra strada.